Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sculture’

Sono stata alla prima inaugurazione di Arena call for artists. Una mostra in Second Life collegata all’iniziativa di Rinascimento Virtuale di Firenze.

Gli artisti Shellina Winkler e Solkide Auer hanno presentato le loro sculture e alcuni quadri-mobili .

La caratteristica specifica di queste sculture è il loro movimento e la possibilità per un avatar di entrare nelle stesse opere, un po’ il concetto dell’artista Jesus Rafael Soto che in una sua ricerca particolare voleva far interagire i visitatori con l’opera stessa.

un allestimento dell’artista Soto

“Soto è particolarmente noto per le sue sculture interattive composte da tubi sottili pendenti, attraverso i quali l’osservatore è in grado di camminare. L’arte di Soto ha una caratteristica: la percezione che manda direttamente al cervello, e non all’occhio. Il cervello percepisce un’unica entità composta dal visitatore e dall’opera stessa.”

Mi fa piacere presentarvi alcune opere di Shellina e Solkide come io le ho vissute:

opera di Shellina

opera di Solkide

opera di Shellina

opera di Solkide

opera di Shellina

nella fantasmagorica opera di shellina

Per darvi un’idea dello spazio a disposizione degli artisti ecco alcune istantanee

Sarima la curiosa

Un incontro fra amici da tutto il mondo virtuale di sl

Il personaggio alla mia destra con il cappello a tuba è Roxelo Babenco e l’avatar in calzamaglia bianca con strisce bordeaux è arco Rosca, i due creatori del Museo del Metaverso, spazio dedicato all’arte degli avatar siano essi artisti nella vita reale o no. Sicuramente in questa “operazione Arena” riusciranno a far emergere la creatività e la vena artistica dei molti partecipanti.

La genialità degli avatar nella cura del loro look e dell’ abbigliamento è un aspetto che mi colpisce ogni volta che li incontro in qualche manifestazione.

Ora in questo stesso momento nel Museo del Metaverso nell’ARENA altri artisti sono visibili farò il possibile per farvene conoscere alcuni.

Annunci

Read Full Post »