Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘libro d’artista di Maria Luisa Grimani’

Ad ogni artista partecipante sono state chieste quattro pagine di presentazione dell’opera.

Presentazione del libro d’artista “Vita liquida dell’avatar Sarima Giha”

Premessa

Il tempo degli avatar è un succedersi di eventi e di apparenze. Un’apparenza discontinua, non tanto perché quando il computer è spento l’avatar non c’è (rimane nei suoi oggetti, nelle cose che ha fatto o stava facendo, come un morto temporaneo, come qualcuno che è partito per un luogo lontano), quanto perché la forma stessa degli avatar  e le loro costruzioni possono variare repentinamente. Da quando sono entrata in Second Life sono spariti e nati molti luoghi e sono scomparsi e apparsi molti avatar. Il mio inventario, l’elenco che mi serve per scegliere dove andare e con chi, se non lo aggiorno sembra l’elenco di un cimitero virtuale. Non è un fluido evolversi di una forma verso un’altra, ma un veloce succedersi di “versioni” sempre imprevedibili

Sarima ha scelto di non cambiare mai per ritrovarsi sempre anche nei momenti di sbandamento più difficili. Vita liquida la sua,  anche se la sua intenzione era quella di trovare uno spazio dove riflettere, fermarsi, e agire con ponderazione. A volte ci riesce, ma penso sia vissuta dagli altri avatar come un essere anacronistico. E’ come Alice nel paese delle meraviglie, dove tutto svanisce in fretta per lasciare subito posto ad altro e non c’è tempo per raccontarlo perché è già subito ricordo lontano.  Solo la memoria può recuperarlo. Ho raccontato la sua nascita in un primo libretto edito nel 2008.

Da mondo sognante e utopico Second Life sta attualmente diventando l’alterego del mondo reale, con tutti i suoi pregi e difetti. O forse un rifugio per attuare quello che nella vita reale viene ostacolato: università aperte a tutti, ricerche dove gli scienziati di tutto il mondo dialogano tra di loro in tempo reale, prove di costruzioni alternative eco compatibili, ricerche nel campo della moda, gruppi che si occupano del sociale, sperimentazione musicale e vocale, ma ci sono anche gli aspetti negativi che servono se non altro per rendere più visibili quelli positivi.

Sarima e il suo kaftano aderente è una moderna cantastorie del mondo virtuale degli avatar e ha la sua “città blog”, dove racconta con parole , immagini, suoni e voci le storie e le curiosità di Second Life.

particolare città blog di sarima giha

continua

Annunci

Read Full Post »