Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘dada’

250px-rroseselavy

Questo è il ritratto di Rrose Sélavy alter ego di Marcel Duchamp, nome femminile che alla lettura può suonare “Rose, c’est la vie” oppure “eros that’s life”, fotografata/o da Man Ray nel 1920. Al richiamo di questo nome Selavy Oh come potevo rimanere indifferente e non correre a vedere quale novella/o dadaista-avatar avrei incontrato nella spumeggiante Arena di Roxelo e Arco? Arrivo in volo poco prima dell’inaugurazione e mi trovo subito in una galattica spirale realizzata con dei cubi, al primo sguardo color pervinca.

installazione-1

Il puntino luminoso è uno strumento musicale, i puntini neri, i primi avatar accorsi all’evento.

inststallazione-2

E’ un’installazione in continuo movimento se si passa correndo tra i cubi, essi si innalzano fino al cielo per poi scomparire.

in-movimento

cubi in movimento

i-cubi-scomparsi

Siamo rimasti solo noi in un campo bianco vuoto, i cubi sono scomparsi.

Colgo l’occasione per presentarvi alcuni avatar

primo-piano

Questa è Selavy Oh in primo piano ma il suo volto di solito è azzurro eccovi l’autoritratto

91594678

Se volete indagare sul suo lavoro vi dò le coordinate: www.flickr.com/photos/selavyoh/

Potete visitare questo sito uqbar-mediaartculture.ning.com/ oppure vedere subito il video realizzato per l’evento. museometaverso.blogspot.com/2008/08/nested-cubes-selavy oh-fine-arts-in.html-

costume-1

bella questa avatar non vi pare?

costume-2

una attraente silouhette

sarima-e-linstallazione

Sto osservando i cubi che un po’ alla volta rientrano in campo dopo aver cliccato su world “sunrise” per vederli con questi colori violetto-arancio

si-ricompone-la-spirale

Riappare la spirale

Per comprendere l’ampiezza di questa spirale confrontate i cubi con gli avatar, lo spazio è veramente imponente. Interagire con l’opera è importante per creare l’evento. Apparire, scomparire, riapparire: un gioco dalle molteplici interpretazioni. A voi la vostra, a me…un divertimento assicurato.

Annunci

Read Full Post »